Piero Pastore

Luogo e data di nascita: Padova, 3 aprile 1903. Luogo e data di morte: Roma, 8 gennaio 1968. Ruolo: attaccante

Nel 1929, mentre è ancora nel pieno della carriera da calciatore, ha l’occasione di debuttare al cinema come attore, e partecipa così a due film muti: “Ragazze non scherzate” e “La leggenda di Wally”. Con l’arrivo del cinema sonoro, partecipa al film “Acciaio” del 1933 nel ruolo del protagonista. Sarà l’unica sua interpretazione da protagonista della carriera. In seguito parteciperà ad una ottantina di pellicole, con piccoli ruoli in pellicole celebri come “Vacanze romane” del 1953 e “Barabba” del 1961. Avrà anche l’occasione di recitare fianco a fianco al grande Totò, in “Arrangiatevi” e “Signori si nasce”. Nel 1964 parteciperà al suo ultimo film, interpretando un calciatore amatoriale nel film i Maniaci, diretto da Lucio Fulci che l’aveva scelto apposta per il suo passato da calciatore professionista.

Carriera

StagioneSquadraCat.Pres.Reti
1920-1923Padova204
1923-1927Juventus6655
1927-1929Milan5939
1929-1931LazioA5723
1931/32MilanA3013
1932-1934LazioA189
1934/35PerugiaB32
1935/36RomaA41

Nazionale

StagioneSquadraPres.Reti
1927Italia B20
1928Italia A00

Allenatore

StagioneSquadraPiazzamento finale
1941/42VV.FF. Roma9° in serie C girone G
1942/43VV.FF. Roma5° in serie C Girone L
1948/49Tivoli15° in serie C Girone C

Titoli

Campione d’Italia: 1925/26, Juventus
Bronzo Olimpico: Amsterdam 1928