Leopoldo Conti

Luogo e data di nascita: Milano, 12 aprile 1901. Luogo e data di morte: Milano, 12 gennaio 1970. Ruolo: Attaccante.

Fu protagonista di un curioso episodio ad inizio carriera: conteso fra due società milanesi dell’epoca, l’Ardita e l’Enotria, venne letteralmente rapito da un gruppo di sostenitori dell’Inter capitanati da Leone Boccalli (che in seguito divenne il direttore del settimanale “Il Calcio Illustrato”) e portato di peso nella sede della società nerazzurra per firmare il contratto. Alla fine venne acquistato dall’Inter per la stratosferica cifra (all’epoca) di 100 lire.
A fine carriera, nella Pro Patria, venne impiegato nel doppio ruolo di allenatore e giocatore

Carriera

StagioneSquadraCat.Pres.Reti
1919/20InterPrima Divisione217
1920/21PadovaPrima Divisione156
1922-1931InterPrima Divisione – Serie A19666
1931-1933Pro PatriaSerie A372

Nazionale

StagioneSquadraPres.Reti
1920-1929Italia A318

Allenatore

StagioneSquadraCategoriaRisultato finale
1931/32Pro PatriaSerie A9° in serie A
1932/33Pro PatriaSerie A18° in serie A, retrocesso in serie B
1934/35LeccoPrima Divisione2° dopo spareggio, ammesso alla nuova serie C
1935/36MonzaSerie C5° nel girone B di serie C
1936/37LeccoSerie C9° nel girone B di serie C
1937/38VigevanoSerie B12° in serie B
1938/39MonzaSerie C9° nel girone B di serie C
1939/40GallarateseSerie C15° nel girone C di serie C. Retrocesso in Prima Divisione
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: