Bentornato Damiano!

Una delle poche belle notizie di quest’ultimo anno è il ritorno, annunciato questa mattina, di un simbolo del Calcio Padova come Damiano Longhi in società, con ruolo dirigenziale.

Damiano, come riporta il sito ufficiale del Calcio Padova, si interfaccerà col settore giovanile e svolgerà il ruolo di coordinatore delle società gemellate, ovvero le molte società calcistiche giovanili sparse nel territorio della nostra provincia che hanno un rapporto diretto di collaborazione con il Padova.

Per un tifoso, il ritorno di un simbolo come Damiano Longhi è un ottima notizia, a prescindere da tutto, perchè da alla società quel tocco di padovanità che ci vuole. Fino adesso si è vista una dirigenza attenta e preparata nel modo di lavorare e di scegliere i collaboratori; molto meno sotto l’aspetto del marketing (discorso che affronteremo più approfonditamente comunque), ma la scelta di ritrovare la padovanità attraverso il coinvolgimento di vecchie bandiere può essere solo una scelta vincente.